A330 – Il Primo Airbus ULR Bimotore

L’A330 della Airbus è stata la risposta del produttore europeo di aerei al progetto estremamente ben riuscito del Boeing 777. Tuttavia al contrario di quanto sta accadendo oggi, dove la Airbus sta vincendo la corsa con il competitor americano, era stata la Airbus a dover rincorrere i rivali. Vi spiego perché è andata così con l’A330 e quali sono le sue caratteristiche e varianti principali.

Le Origini dell’Airbus A330

L’ingresso nel mondo dell’aviazione civile con l’A300 non è stato affatto semplice. Airbus ha impiegato moltissimo tempo ed energie nel convincere le compagnie aeree ad acquistare i propri aerei. Gradualmente sono arrivati sempre più ordini, e dopo un secondo modello a breve raggio, l’A320, era il momento di affacciarsi sull’ULR.

Inizialmente l’idea per il nuovo aereo era quella quadrimotore A340. I 4 motori avrebbero permesso all’aereo di volare anche le rotte più lunghe. Infatti in quegli anni esistevano ancora restrizioni ETOPS molto forti per gli aerei bimotore. Presto questa scommessa si rivelò sbagliata.

È diventato presto evidente che la scelta giusta era stata quella di Boeing di puntare su un bimotore ad alta efficienza dato che le normative ETOPS hanno gradualmente permesso ad aerei di questo tipo di volare qualsiasi rotta come i quadrimotore. La Airbus ha dovuto quindi rivisitare il proprio progetto iniziale dell’A340 per prevedere una versione bimotore. La versione bimotore è appunto diventata nota come l’Airbus A330. Questo è il motivo per cui l’A330 e l’A340 si somigliano tantissimo nelle forme.

Level A330-200 at Barcelona El Prat Airport fro flight VY9779 to Miami

Quali Varianti di A330 Esistono?

Esistono un totale di 5 diverse varianti dell’Airbus A330. 4 di queste 5 varianti sono adibite al trasporto passeggeri mentre una quinta versione, non molto gettonata, è adibita al trasporto merci. Quando analizziamo le versioni di A330 finora realizzate dobbiamo necessariamente dividerle in due cluster di modelli:

  • ceo
  • neo

Current Engine Option (ceo) sono la versione più vecchia, classic, dell’A330. New Engine Option (neo) è la nuova generazione di aerei prodotti più recentemente.

Tra le versioni ceo dell’Airbus A330 troviamo le seguenti varianti:

  • A330-200
  • A330-300
  • A330-200F

Tra le versioni neo dell’Airbus A330 troviamo le seguenti varianti:

  • A330-800
  • A330-900
Aer Lingus Airbus A330-200 for new Dublin to Denver and Dublin to Minneapolis flights

Quando Ha Effettuato il Primo Volo l’Airbus A330?

Dopo la fase di progettazione e sviluppo l’A330 ha volato per la prima volta il 2 Novembre 1992. Questa è la data del primo volo di prova dell’aereo. Il primo volo commerciale invece è avvenuto poco più di un anno dopo ovvero il 17 Gennaio 1994.

Qual è Stato Il Primo Operatore di A330?

Il primo vettore a volare l’allora nuovo A330 nel 1994 è stata una compagnia aerea che oggigiorno non esiste più. L’aereo bimotore a fusoliera larga della Airbus entrò in servizio con la compagnia aerea francese Air Inter. Si trattava di una compagnia di proprietà dello stato francese poi eventualmente assorbita dalla Air France.

Quali Sono I Principali Utilizzatori di A330

Etihad deteneva solo fino a poco tempo fa il primato di principale utilizzatore degli A330. Ora invece in testa a questa classifica troviamo due compagnie aeree cinesi. Sono infatti China Eastern Airlines ed Air China a fine 2023 ad essere i più grandi utilizzatori di A330, con ciascune di loro che possiedono 55 unità. Immediatamente dietro i due vettori cinesi troviamo la Turkish Airlines che invece ne possiede 50.

Ecco la lista dei principali utilizzatori di A330:

  • China Eastern Airlines (China)
  • Air China (China)
  • Turkish Airlines (Turkey)
  • Delta Air Lines (USA)
  • Korean Air (Korea)
  • Hainan Airlines (China)
  • Saudia (Saudi Arabia)
  • Iberia (Spain)
  • Qantas (Australia)
  • Malaysia Airlines (Malaysia)
Le caratteristiche tecniche dell'A330ceo e A330neo

Le Specifiche Tecniche delle Varianti di A330

A330-200A330-300A330-800neoA330-900neo
Diametro Cabina (m)5,265,265,265,26
Lunghezza (m)58,8263,6658,8263,66
Altezza (m)17,3916,7917,3916,79
Apertura Alare (m)60,360,36464
Superficie Alare (m2)361361372372
MTOW (t)242242251251
Peso a Vuoto (t)120129132135-137
Capacità Carburante (L)139.090139.090139.090139.090
Velocità Massima (Km/h)871871918918
Autonomia (km)13.45011.75015.09413.334
Tangenza (ft)41.10041.10041.45041.450
MotoriGE CF6/PW4000/Trent 700GE CF6/PW4000/Trent 700RR Trent 7000RR Trent 7000
Capacità Massima PAX406440406460

I principali cambiamenti dalla vecchia generazione di A330ceo alla nuova generazione di A330neo riguarda principalmente le ali e la struttura del carrello.

Le ali sono state completamente ridisegnate per avere una migliore efficienza aerodinamica ed una abbinata migliore autonomia e velocità di crociera.

Il complesso del carrello invece è stato rinforzato per rendere l’A330 anche un ottimo aereo per rotte a breve raggio con alta domanda di posti.