Aeroporti Aviazione Europa Frequent Flyer Italia

Introdotto il Nuovo Sistema dei Controlli di Sicurezza all’aeroporto di Roma Fiumicino

Dopo Milano anche a Roma arriva la nuova tecnologia che velocizzerà significativamente i controlli di sicurezza all’aeroporto di Fiumicino. Un significativo passo avanti per quel che riguarda tempi di transito ed esperienza dei viaggiatori nel principale scalo internazionale italiano. Scopriamo qualche dettaglio in più su questo aggiornamento dei sistemi di Roma Fiumicino.

Cosa Cambia ai Controlli di Sicurezza all’Aeroporto di Fiumicino?

Come detto il cambiamento riguarda i controlli di sicurezza dell’Aeroporto di Roma Fiumicino, nello specifico il controllo dei bagagli a mano. Quel che cambierà per i passeggeri è che:

  • Non ci sarà più il limite di 100ml di fluidi all’interno del bagaglio a mano e non sarà necessario rimuoverli durante la scansione ai raggi X
  • Tablet, computer e altri dispositivi elettronici non dovranno essere rimossi dal bagaglio a mano durante i controlli di sicurezza.

Fino ad ora questa tecnologia, Explosive Detection System standard C3 della Smiths Detection, era disponibile solo per le fast track. Il sistema è capace di rilevare sostanze pericolose in modo estremamente accurato e riesce a riprodurre immagini 3D del contenuto dei bagagli con una altissima risoluzione.

Nuovi controlli di sicurezza a Roma Fiumicino

In Quale Terminal sono Disponibili i Nuovi Controlli di Sicurezza?

Inizialmente, da Marzo 2023, il nuovo sistema di controlli di sicurezza sarà attivo solo nel T1 dell’aeroporto di Roma Fiumicino. Il Terminal 1 gestisce la maggior parte delle partenze dello scalo capitolino, attorno al 70%.

È quindi molto probabile che, se hai in piano un viaggio dall’Aeroporto di Fiumicino, partirai anche tu dal T1. Ricordo che tutti i voli ITA Airways volano da questo terminal.

Ala Boeing 787 Norse Atlantic Airways volo Roma Fiumicino New York NO401

Quando i Nuovi Controlli di Sicurezza Saranno Presenti nel T3 di Fiumicino?

Bisognerà attendere e pazientare ancora un po’ per avere questa innovazione anche nell’altro terminal dell’aeroporto di Roma Fiumicino, il T3. Il gestore dello scalo, ADR, ha attivato questa innovazione sui controlli di sicurezza di Roma Fiumicino prima nel T1 e completerà i lavori sul T3 entro la fine del 2023.

Saranno Attivi su Tutti i Voli da Roma Fiumicino?

Non su tutti i voli, ci sono due eccezioni. I nuovi controlli di sicurezza di Roma Fiumicino saranno attivi per tutti i voli in partenza ad eccezione di quelli diretti negli Stati Uniti e in Israele. Per queste due destinazioni sono presenti dei controlli dedicati con degli standard diversi da quelli per il resto del mondo. Se ricordate prima venivano effettuati nel solitario T5 di Fiumicino.

I Controlli di Sicurezza Sono Simili a Quelli degli Scali Milanesi?

Si i nuovi controlli di sicurezza dell’aeroporto internazionale Leonardo da Vinci hanno la stessa tecnologia di quelli introdotti nella seconda metà del 2022 nei due scali di Milano.

Supportami, Iscriviti alla Newsletter!

Non ti preoccupare non ti spammerò ma:*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.