Dubai

L’Aeroporto di Dubai Supera Livelli di Traffico Pre Covid Nel Primo Semestre 2023

Fortunatamente per tutto il settore la domanda per trasporto aereo è in continua crescita. Una crescita che sta portando alcuni vettori ed aeroporti a riavvicinarsi a livelli di traffico che non si vedevano da prima della pandemia. Archiviati i primi 6 mesi dell’anno è il momento per compagnie aeree ed aeroporti di tirare qualche somma. Questo è il caso anche per l’aeroporto internazionale di Dubai DXB, che ha raggiunto dei risultati particolarmente positivi in questo primo semestre.

L’Aeroporto Internazionale di Dubai Raggiunge i Livelli di Traffico 2019 Nel Primo Semestre 2023

La notizia, annunciata nel report del primo semestre dell’anno, è che l’aeroporto internazionale di Dubai ha, per la prima volta, raggiunto e superato livelli di traffico passeggeri pre covid.

Ben 41,6 milioni di passeggeri hanno viaggiato utilizzando lo scalo di Dubai. La cifra è davvero impressionante e vuol dire che è stato superato di poco il volume di passeggeri transitati nei primi 6 mesi del 2019.

La cifra è ancora più impressionante quando la si va a confrontare con l’anno passato. Rispetto ai primi 6 mesi del 2022, l’aeroporto di Dubai ha incrementato del 49,1% i passeggeri transitati.

L'Aeroporto di Dubai Supera Livelli di Traffico Pre Covid Nel Primo Semestre 2023

Quali Destinazioni Hanno Contribuito Maggiormente?

Non ci sono invece grandi sorprese quando si guarda a quali destinazioni hanno contribuito maggiormente al raggiungimento di questo risultato. Ecco quali sono le nazioni con il maggior numero di passeggeri nel primo semestre 2023:

  • India con 6 milioni di passeggeri
  • Arabia Saudita con 3.1 milioni di passeggeri
  • Regno Unito con 2.8 milioni di passeggeri
  • Pakistan con 1.8 milioni di passeggeri
  • Russia con 1.3 milioni di passeggeri
  • Germania con 1.2 milioni di passeggeri

Se siete rimasti sorpresi nel vedere la Russia nella lista, dovete pensare che Dubai è uno dei pochi gateway verso altre destinazioni ancora collegati con destinazioni russe. Inoltre Dubai è da sempre una destinazione molto gradita da viaggiatori russi benestanti.

Anche termini di quali città hanno contribuito maggiormente al raggiungimento di questi livelli di traffico non ci sono grandi sorprese. Comanda Londra con gli oltre 10 voli giornalieri tra le due città. Ecco però le prime 3 città per traffico passeggeri dell’aeroporto di Dubai nei primi 6 mesi del 2023:

  • Londra con 1.7 milioni di passeggeri
  • Mumbai con 1.2 milioni di passeggeri
  • Riyadh con 1.2 milioni di passeggeri

Le Prospettive Per il Resto del 2023?

Stando alle dichiarazioni dell’autorità aeroportuale di Dubai DXB, le prospettive sono quelle di chiudere il 2023 leggermente al di sotto dei livelli di traffico del 2019. Sarebbe comunque questo un grandissimo risultato, ovvero aver recuperato completamente tutto il deficit dovuto al covid.

Supportami, Iscriviti alla Newsletter!

Non ti preoccupare non ti spammerò ma:*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.