Boeing

Boeing Riceve il Via Libera Per la Certificazione del 737 MAX 10

Finalmente la Boeing riceve delle notizie incoraggianti per quanto riguarda la variante più grande della famiglia 737 MAX. Il costruttore americano ha avuto diverso problemi nell’iter burocratico per rendere il 737 MAX 10 certificato per entrare in servizio con voli di linea. Ma sembrerebbe che finalmente il vento stia girando.

Boeing Riceve il Via Libera Per i Voli di Certificazione del 737 MAX 10

Mentre la Airbus sta lavorando, con i propri problemi, sul progetto dell’A321XLR dall’altra part dell’Atlantico Boeing sta lavorando alla certificazione della versione più capiente del 737.

Ad ora il Boeing 737 MAX 10 doveva ancora entrare nell’ultima fase dell’iter burocratico di certificazione prima che questo possa essere consegnato alle compagnie aeree.

Tuttavia il produttore americano con base a Seattle ha finalmente ricevuto il via libera per effettuare i voli di certificazione da parte della FAA. Questi voli serviranno ad assicurare che le prestazioni dell’aereo sono in linea con quanto necessario per garantire la sicurezza dei passeggeri.

La timeline dovrebbe vedere il grosso dei voli di certificazione avvenire nel 2024 con l’entrata in servizio prevista al momento per il 2025.

Boeing Riceve il Via Libera Per la Certificazione del 737 MAX 10

Perché è Una Notizia Importante?

Ci sono su tutti due motivi per i quali questa è una notizia importante, anzi quasi di vitale importanza per la Boeing:

  1. Una volta entrato in servizio il Boeing 737 MAX 10 completerà l’offerta di 737. La Boeing sarà quindi in grado di competere ad armi pari con l’Airbus A321 che nel mentre ha conquistato una fetta enorme di mercato.
  2. Poiché la Boeing ha abbandonato ogni piano di rimpiazzare il 757, il 737 MAX 10 è l’aereo a fusoliera stretta con la capienza più simile, sebbene non abbia le stesse performance in termini di autonomia. Questo aereo quindi riempierebbe il vuoto presente nel line up degli aerei a fusoliera stretta.

Presto Altre Notizie Importanti Sui Boeing 737?

È più che possibile e probabile che da qui a fine anno potremmo avere altre notizie riguardanti un’altra variante di 737. Infatti un altro aereo della famiglia MAX dovrebbe ricevere la certificazione entro fine 2023. Nello specifico l’aereo sarà il 737 MAX 7 che sarà principalmente utilizzato dalla low cost americana Southwest. I primi modelli dovrebbero entrare finalmente in servizio nel 2024.

Supportami, Iscriviti alla Newsletter!

Non ti preoccupare non ti spammerò ma:*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.