Emirates

Sydney Torna ad Essere Una Destinazione Solo A380 di Emirates

Se conoscete minimamente l’aeroporto internazionale di Sydney, il principale scalo dell’Australia, saprete che è piuttosto congestionato. Questo principalmente per via della chiusura dello scalo nelle ore notturne. Si può atterrare e decollare solo tra le 6 del mattino e le 11 di sera. Di conseguenza le ore di apertura diurne sono molto trafficate e gli slot sono merce davvero rara. Per la compagnia aerea di Dubai, Emirates, Sydney è uno snodo strategico per il traffico aereo da e per Australia e Nuova Zelanda. Emirates tra le altre cose è la compagnia aerea che offre il maggior numero di posti a sedere su voli internazionali ogni settimana nonostante i “soli” 3 voli giornalieri. I posti a sedere sono destinati a crescere però nel prossimo futuro.

Gli Attuali Voli da Dubai a Sydney della Emirates

Esattamente come è accaduto ad altre compagnie aeree in giro per il mondo nel 2020, Emirates ha dovuto ridurre drasticamente il proprio numero di voli oppure servire le rotte con aerei più piccoli, Questo è accaduto anche per destinazioni strategiche come Sydney (SYD).

Tuttavia dal 2021 le cose sono fortunatamente iniziate a cambiare. L’industria del trasporto aereo si sta avvicinando sempre più a livelli di traffico pre 2020. Di conseguenza compagnie aeree in giro per il mondo stanno precipitandosi a introdurre voli, su rotte strategiche, con aerei più grandi e capienti. Questo è il caso anche dei voli Dubai Sydney della Emirates.

Attualmente sono 3 i voli giornalieri EK da Dubai a Sydney, ovvero:

  • EK412
  • EK414
  • EK416

Di questi 3 collegamenti i primi due elencati sono sono serviti utilizzando il più grande aereo della flotta, l’Airbus A380, mentre EK416 è servito dal più piccolo Boeing 777-300ER.

Numero VoloDaAPartenzaArrivoTipologia Aereo
Emirates LogoEK412Dubai
(DXB)
Sydney
(SYD)
10:1507:00+1A380-800
Emirates LogoEK413Sydney
(SYD)
Dubai
(DXB)
21:4505:15+1A380-800
Emirates LogoEK414Dubai
(DXB)
Sydney
(SYD)
02:0022:30A380-800
Emirates LogoEK415Sydney
(SYD)
Dubai
(DXB)
06:0013:20A380-800
Emirates LogoEK416Sydney
(SYD)
Dubai
(DXB)
21:3018:20A380-800
Emirates LogoEK417Sydney
(SYD)
Dubai
(DXB)
21:1004:30+1A380-800

Interior of Emirates Boeing 777-300ER Y Class for Dubai Sydney flight EK416

Sydney Sarà Nuovamente una Rotta Esclusiva degli A380 Emirates

Lo status attuale dei voli e degli aerei utilizzati per i voli Dubai Sydney dalla Emirates presto cambierà. In vista dell’arrivo della stagione estiva australe Emirates incrementerà l’offerta di posti sulla rotta. A partire dal 4 Novembre 2023. tutti e tre i voli della compagnia aerea di Dubai saranno nuovamente serviti dall’A380 della Airbus.

Il volo EK416, ed il volo di ritorno EK417 passeranno dall’essere serviti dal 777 all’iconico aereo a due piani della Airbus. Questo cambio macchina sul solo volo Dubai Sydney EK416 si traduce in 260 posti extra ogni giorno, oppure 1800 posti extra ogni settimana sulla rotta.

Nello specifico sono stati selezionati gli A380 con la nuova configurazione di cabina a 4 classi per servire il volo EK416. Su questi aerei, recentemente rinnovati, sono presenti:

  • 14 Suite First Class
  • 76 Poltrone/Letto Business Class
  • 56 Poltrone Premium Economy
  • 338 Posti Economy Class

Questi A380 sono i primi che hanno affrontato il processo di ammodernamento delle cabine che porterà gran parte della flotta Emirates a cambiare volto nelle cabine di viaggio.

Perché Un Cambio Aereo È Stato Necessario?

Come detto in apertura di articolo, uno degli asset più rari nello scalo di Sydney sono gli slot di atterraggio e decollo, soprattutto per voli a lungo raggio. Era quindi impossibile aggiungere ulteriori voli sulla rotta. L’unico modo quindi per incrementare i posti offerti era quello di servire tutte le rotte con il più grande aereo disponibile in flotta.

Emirates Airbus A380 rimpiazzerà il 777 sul volo EK416 Dubai Sydney

Emirates Pronta a Tornare ad Adelaide?

EK è anche in fase di negoziazione per un possibile ritorno ad un altro scalo dell’Australia. Emirates sta pianificando di tornare a servire con un volo diretto l’aeroporto internazionale di Adelaide in South Australia. Tuttavia questo potrà solo accadere una volta che inizieranno ad entrare nella flotta i nuovi Airbus A350 che permetteranno di espandere ulteriormente il network di destinazioni servite. Questi aerei non arriveranno prima dell’estate 2024, perciò bisognerà ancora attendere per rivedere EK volare su Adelaide.

Supportami, Iscriviti alla Newsletter!

Non ti preoccupare non ti spammerò ma:*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.