Saudia

Saudia Lancia il Nuovo Volo Jeddah Birmingham

Tra i paesi del golfo l’Arabia Saudita è senza dubbio quello con le più grandi ambizioni per il prossimo futuro. Presto il paese avrà una seconda compagnia aerea di bandiera, Riyadh Air, ed i piani di espansione di Saudia sono ambiziosi. L’Arabia Saudita però anche il paese rimasto più indietro per quando riguarda l’aviazione civile, guardando a quanto fatto dagli Emirati Arabi Uniti e dal Qatar. In questo articolo parliamo proprio dello storico vettore di bandiera dell’Arabia Saudita, ovvero del membro dell’alleanza aerea Skyteam Saudia. Saudia proprio in questa scorsa settimana ha lanciato il proprio primo volo da Jeddah a Birmingham sotto il numero SV251. Scopriamo tutti i dettagli.

Cosa C’é da Sapere Sul Nuovo Volo Saudi Arabian Airlines Jeddah Birmingham SV251

Il nuovo volo Saudia SV251 da Jeddah (JED) a Birmingham (BHX) è parte, come detto prima, di un piano di espansione molto più ampio che vedrà la compagnia di bandiera saudita raggiungere nuove mete. È chiaro che l’ambizione è quella di cercare di entrare in diretta competizione con le altre grandi compagnie aeree della regione, Qatar Airways e Emirates su tutte.

Perlomeno inizialmente il volo non avrà una frequenza giornaliera, bensì il volo SV251 sarà attivo ogni:

  • Martedì
  • Giovedì
  • Domenica

Chiaramente dovesse la richiesta di questi voli dimostrarsi superiore alle stime iniziali, oppure crescere con il tempo, vedremmo nuove frequenze settimanali. Per contestualizzare Qatar Airways ha già un collegamento giornaliero per Birmingham (BHX) ed Emirates ha due voli al giorno di cui uno sull’A380 e l’altro sul Boeing 777.

Il Boeing 787-9 della Saudia Boeing 787-9 per il volo SV251 Jeddah Birmingham

Gli orari del Volo SV 251 Saudia Jeddah Birmingham

Il primo volo Jeddah Birmingham della compagnia aerea saudita è decollato il 2 Luglio 2023. Dal 2 luglio in poi diventerà una presenza fissa nel network di destinazioni con questo orario:

Numero VoloAeroporto PartenzaCodiceOrario PartenzaAeroporto ArrivoCodiceOrario ArrivoDurata Volo
Saudia LogoSV251JeddahJED08:10BirminghamBHX13:006h 50min
Saudia LogoSV252BirminghamBHX14:30JeddahJED22:406h 10min

L’Aereo Scelto Per il Volo SV251

Il volo Saudia Jeddah Birmingham SV251 vedrà volare sulla rotta i Boeing 787-9 della compagnia aerea. Si tratta del modello di taglia media dei Dreamliner. Nello specifico Saudia li ha configurati con due classi di viaggio con:

  • 24 Poltrone Business Class
  • 274 Posti Economy Class

La Business Class Saudia si presenta con 24 poltrone schierate a spina di pesce invertita. Questa è una disposizione che offre la massima privacy senza la presenza di porte ad ogni posto a sedere. Inoltre la disposizione 1-2-1 permette ad ogni posto di avere accesso diretto al corridoio. Tuttavia il rovescio della medaglia è il fatto che viaggiando in coppia non ci sono posti in cui si può parlare comodamente oppure godersi la compagnia l’uno dell’altro. Tutti i posti sono pressoché uguali tra di loro, ma eviterei alcuni posti in particolare.

Eviterei la fila numero 6 della business class del 787-9 della Saudia per la prossimità ai bagni e alla cucina. Potrebbe esserci del rumore che impedisce di riposare durante il proprio viaggio. Inoltre i posti 5 A/L hanno un solo finestrino, a differenza di tutti gli altri posti con 2, in una posizione piuttosto scomoda per guardare fuori e ammirare il paesaggio.

Passando invece alla Economy Class del 787-9 della Saudia la disposizione è 3-3-3 in tutta la cabina dell’aereo. Una configurazione standard per i Boeing 787. L’unica fila che varia da questa disposizione è la 36, ovvero l’ultima della cabina. Qui si avrà una configurazione 2-0-2. Una fila che per viaggi in coppia, se si accetta di tollerare la prossimità alla cucina e ai bagni con il rumore che ne deriva, può essere una buona opzione. Infine tieni a mente che nello spazio dove sarebbero solitamente i posti centrali c’è una zona di preghiera.

About the author

Alex Achille

Sono da sempre stato affascinato dal viaggiare, da culture diverse e lontane e soprattutto dal mondo dell'aviazione. Questo, e il fatto che la mia famiglia sia piuttosto internazionale, mi hanno spinto a girare il mondo fin da una giovane età. Alcuni dei miei primi ricordi sono in aereo o in aeroporto. Più avanti nella vita sono diventato un assistente di volo, facendo prima l'addestramento con Ryanair e poi lavorando per Emirates Airline a Dubai per 3 anni. In questo sito parlerò dei miei viaggi, più frequenti verso la Corea del Sud in questi anni per motivi di famiglia, le mie esperienze come assistente di volo e curiosità dal mondo dell'aviazione.

Add Comment

Click here to post a comment

Supportami, Iscriviti alla Newsletter!

"*" indica i campi obbligatori

Ricordati di accettare la privacy policy!*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.