Aeroporti Aviazione Compagnie Aeree Emirates Medio Oriente

Emirates Raddoppia i Voli per Brisbane in Australia

L’Australia oltre ad essere una meta particolarmente ambita per molti turisti italiani, è da sempre un mercato strategico per Emirates. LA posizione geografica dell’hub di Dubai è il punto di connessione ideale per viaggi tra l’Europa e l’Australia. Proprio queste rotte rappresentano una fetta importante degli affari della compagnia aerea degli Emirati Arabi. Con la domanda per viaggio aereo in costante crescita la Emirates si prepara ad incrementare il numero di voli giornalieri verso Brisbane, capitale dello stato del Queensland in Australia.

Emirates Raddoppia i Voli per Brisbane

Nonostante al momento sia già attivo un volo con frequenza giornaliera, operato con un Airbus A380, Emirates incrementerà ulteriormente a breve i posti disponibili su questa rotta.

A partire dal 1 Giugno 2023 si passerà ad avere due voli giornalieri sulla rotta EK Dubai Brisbane. Questo incremento porterà la disponibilità di posti a sfiorare le 12.000 unità settimanali. Si affiancherà al già presente volo EK434 il nuovo collegamento con numero EK430 (EK431 al ritorno). Questo nuovo volo seguirà i seguenti orari:

  • EK430 partirà dal Dubai International Airport (DXB) alle 02:30 con arrivo a Brisbane (BNE) alle 22:20.
  • EK431 partirà da Brisbane (BNE) alle 02:50 con arrivo al Dubai International Airport (DXB) alle 11:00

Questo volo, come già detto, si affiancherà al già presente EK434 che copre la rotta con questi orari:

  • EK434 parte dal Dubai International Airport (DXB) alle 10:35 con arrivo a Brisbane (BNE) alle 06:25 del mattino successivo.
  • EK435 parte da Brisbane (BNE) alle 21:00 con arrivo al Dubai International Airport (DXB) alle 05:10

Emirates Boeing 777-300ER per il volo EK430 verso Brisbane

Raddoppiato il Volo con Aereo Diverso

Tuttavia il nuovo volo EK430 Dubai Brisbane non sarà un clone esatto del volo già operativo. Infatti l’aereo che verrà utilizzato per questo ulteriore collegamento non sarà un altro Airbus A380 bensì un Boeing 777-300ER. Per intenderci si tratta anche questo di un aereo ad altissima capacità.

Come il volo EK434 servito dall’A380 anche il volo EK430 servito dal Boeing 777-300ER offrirà la possibilità di prenotare 3 diverse classi di viaggio. Rimane da scoprire se nel futuro Emirates introdurrà su questa rotta i nuovi Boeing 777 ammodernati con la cosiddetta configurazione “Game Changer”.

Ricapitolando però la configurazione dei 777 per questo nuovo volo sarà:

  • 8 or 6 Posti/Suite First Class
  • 42 Posti Business Class
  • 310 Posti Economy Class

Supportami, Iscriviti alla Newsletter!

Non ti preoccupare non ti spammerò ma:*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.