Airbus Asia Aviazione Compagnie Aeree Emirates Etihad Europa Medio Oriente Viaggi

Quali Compagnie Aeree Utilizzano l’Airbus A380?

L’Airbus A380 ha rivoluzionato il modo di viaggiare. L’aereo di linea più grande del mondo ha ridefinito gli standard di comfort per milioni di passeggeri, in ogni classe di viaggio. Purtroppo però lentamente le compagnie aeree li stanno ritirando dall’operatività, non riuscendo in molti casi a renderlo una macchina da soldi come fatto da Emirates. In questo articolo però approfondiremo quali compagnie utilizzano l’A380 e quali compagnie aeree hanno più A380.

Quali Compagnie Aeree Utilizzano l’Airbus A380?

Il club delle compagnie aeree che hanno in flotta almeno un Airbus A380 è piuttosto ristretto. Un club esclusivo, al quale fanno parte solo alcuna delle migliori aviolinee del mondo.

Le compagnie aeree che hanno nella proprio flotta il gigantesco aereo europeo sono:

  • China Southern Airlines (Cina)
  • ANA (Giappone)
  • Asiana Airlines (Corea del Sud)
  • Lufthansa (Germania)
  • Qatar Airways (Qatar)
  • Korean Air (Corea del Sud)
  • Qantas (Australia)
  • British Airways (Regno Unito)
  • Singapore Airlines (Singapore)
  • Emirates (Emirati Arabi Uniti)

Fino al periodo pre-covid, oltre a British Airways e Lufthansa, in Europa un’altra compagnia aerea operava l’A380. Si tratta della Air France che però ha ritirato dalla propria flotta questo modello, puntando su modelli bimotore più efficienti come gli A350.

Va detto che molte di queste compagnie aeree non puntano più forte sull’A380. Diverse di queste hanno in piano, come la Air France, di ridurre o rimuovere il numero di A380 nella propria flotta.

Airbus A380 della Flotta Emirates

Quale Compagnia Aerea Ha Più A380?

Solo una compagnia aerea è riuscita a far funzionare su larga scala l’A380, la Emirates. La struttura del network con tanti voli tra destinazioni con grande domanda ha permesso alla compagnia aerea con base a Dubai di operare in maniera proficua il più grande aereo passeggeri del mondo.

Inoltre Emirates vola quasi esclusivamente verso aeroporti di grandi dimensioni. Questo aggira il principale problema dell’aereo, quello di non essere compatibile con molti aeroporti per assenza di strutture adeguate per accoglierlo.

Nello specifico la Emirates ha nella propria flotta 119 Airbus A380. A seguire le altre compagnie aeree ne hanno:

  • 15 Singapore Airlines
  • 12 British Airways
  • 11 Qantas
  • 10 Korean Air
  • 10 Qatar Airways
  • 8 Lufthansa
  • 6 Asiana Airlines
  • 3 ANA
  • 3 China Southern Airlines

Se ancora non avete avuto l’occasione di viaggiarci a bordo vi consiglio di farlo prima che diventi più difficile trovarne nei cieli.

About the author

Alex Achille

Sono da sempre stato affascinato dal viaggiare, da culture diverse e lontane e soprattutto dal mondo dell'aviazione. Questo, e il fatto che la mia famiglia sia piuttosto internazionale, mi hanno spinto a girare il mondo fin da una giovane età. Alcuni dei miei primi ricordi sono in aereo o in aeroporto. Più avanti nella vita sono diventato un assistente di volo, facendo prima l'addestramento con Ryanair e poi lavorando per Emirates Airline a Dubai per 3 anni. In questo sito parlerò dei miei viaggi, più frequenti verso la Corea del Sud in questi anni per motivi di famiglia, le mie esperienze come assistente di volo e curiosità dal mondo dell'aviazione.

Supportami, Iscriviti alla Newsletter!

"*" indica i campi obbligatori

Ricordati di accettare la privacy policy!*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.