Aeroporti Aviazione Viaggi

Quanti Aeroporti ha New York?

New York è una delle principali destinazioni di viaggio negli Stati Uniti, sia per turismo che per affari. Questo enorme volume di passeggeri in arrivo, sia dal mercato nazionale che internazionale, è gestito da un network di aeroporti. Questo è simile a quanto accade a Londra con i suoi aeroporti. In questo articolo quindi approfondiremo quanti aeroporti ha New York? Quali sono e la loro funzione.

I 2+1 Aeroporti di New York

Il traffico in entrata ed uscita dalla “Grande Mela” è gestito da un network di 3 aeroporti. Due dei quali all’interno dello stato e della città di New York mentre un terzo situato appena fuori lo stato nel New Jersey.

Nello specifico i 3 aeroporti di New York sono:

  • LaGuardia
  • JFK International Airport
  • Newark Libery Airport

I primi due aeroporti della lista sono quelli situati all’interno dello stato di New York, mentre l’aeroporto di Newark Liberty è situato nel New Jersey a Newark, appena fuori i confini della “Grande Mela”.

Qual è l’Aeroporto Più Grande dei Tre?

Pre-covid l’aeroporto più trafficato dei tre era senza dubbio JFK con 62,5 milioni di passeggeri nel 2019, contro i 46,3 di Newark ed i 31 milioni di passeggeri di LaGuardia.

Nello scorso anno invece, il 2021, JFK e Newark hanno avuto quasi lo stesso numero di passeggeri. Nello specifico 31 Milioni di passeggeri JFK, 29 Milioni Newark Liberty e 15 Milioni LaGuardia.

Aeroporto JFK di New York

Quale Il Ruolo dei Tre Aeroporti?

Partiamo dall’aeroporto meno trafficato, LaGuardia. Dei tre, oltre ad essere il meno trafficato, è anche quello situato più vicino al centro città.

LaGuardia ospita principalmente voli di breve o medio raggio, che non vanno al di fuori del continente americano. Non troviamo infatti alcun volo verso Europa, Asia o Africa.

I voli intercontinentali sono invece serviti dagli altri due aeroporti di New York, ovvero:

  • Newark Liberty Airport
  • JFK International Airport

Questi due aeroporti accolgono tutti i voli in arrivo a New York da tutto il mondo, inclusa l’Italia. Proprio a JFK arriva il volo giornaliero della italiana ITA operato con un Airbus A350.

Aeroporto Newark Liberty a New York

Inoltre i tre colossi dell’aviazione americana hanno scelto come hub in modo diverso uno di questi due aeroporti intercontinentali. Nello specifico:

  • JFK International è l’Hub di American Airlines e Delta Air Lines
  • Newark Liberty è invece l’Hub di United Airlines

Quindi se vi trovate a New York, di ritorno verso l’Italia non sbagliate aeroporto!

Supportami, Iscriviti alla Newsletter!

Non ti preoccupare non ti spammerò ma:*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.