Dizionario

Come Fanno a Recuperare Tempo in Volo gli Aerei?

Ti sei mai trovato in partenza in aeroporto o seduto in aereo e viene annunciato un ritardo. Nonostante la partenza in ritardo rispetto all’orario programmato vi trovate poi ad atterrare alla vostra destinazione con un ritardo sensibilmente ridotto se non addirittura annullato. Come fanno gli aerei e le compagnie aeree a recuperare il tempo di ritardo durante il volo? Come è possibile che questo avvenga?

Come Viene Calcolata la Durata di Un Volo?

Ci sono moltissimi fattori che influenzano la durata di un volo e quindi il calcolo della durata del volo stesso. Tra i fattori che vengono presi in considerazione ci sono:

  • La rotta tipicamente utilizzata (tenendo conto di tutti i waypoint)
  • Possibili venti contrari o a favore
  • La tipologia di aereo che copre la rotta
  • Le condizioni meteorologiche
  • Il traffico aereo

Tenendo conto di tutti questi fattori le compagnie aeree ed i piloti effettuano una stima di quanto andrà a durare prevedibilmente il volo. Ciò non vuol dire che la durata calcolata coincida effettivamente con la durata reale del volo. Se la durata reale è inferiore alla durata calcolata, allora ci si ritrova a recuperare tempo sul ritardo iniziale in partenza.

Boeing 777 della Garuda Indonesia, aereo capace di coprire rotte a lungo raggio sul quale si recupera spesso molto tempo durante il volo con partenze in ritardo.

Allora Come Si Recupera il Ritardo Durante il Volo?

Il calcolo in genere mette da conto la peggiore casistica possibile. In genere le compagnie aeree si danno un ampissimo margine sui tempi calcolati di volo proprio per evitare di essere in ritardo. Quindi i tempi di percorrenza vengono generalmente calcolati per l’aereo più lento della flotta, si gli aerei non viaggiano tutti alla stessa velocità. Inoltre si calcola il tempo di percorrenza con le condizioni più avverse prevedibili. Inoltre un altro modo per tantissimo ritardo è quello di avere un percorso di avvicinamento accorciato. I controllori di volo in alcuni casi danno un avvicinamento molto diretto agli aerei che permette di evitare il percorso di avvicinamento standard che impiega molto più tempo. Avendo questa agevolazione si risparmia tantissimo tempo.

Per questo motivo quando si parte in ritardo si hanno spesso ampi margini per recuperare il ritardo accumulato. Solo in alcuni rari casi i piloti voleranno più veloce del solito per recuperare tempo. Infatti le compagnie aeree danno sempre priorità a risparmiare carburante per abbattere i costi piuttosto che alla velocità di percorrenza.

Supportami, Iscriviti alla Newsletter!

Non ti preoccupare non ti spammerò ma:*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.