Aeroporti Air France-KLM Compagnie Aeree Europa Europa ITA Airways Italia Viaggi

Quali le Opzioni Per Viaggiare tra Milano e Parigi?

Negli anni recenti le opzioni per chi deve affrontare il viaggio tra Milano e Parigi sono aumentate significativamente. Ora più che mai si è liberi di scegliere il mezzo di trasporto che più si preferisce per spostarsi tra queste due città. In questo articolo approfondiremo quali sono le opzioni per chi deve viaggiare tra Milano e Parigi.

Viaggiare Tra Milano e Parigi in Aereo

Se si dovesse optare per volare tra Milano e Parigi le alternative sono davvero tante. La prima scelta da fare è se voler viaggiare con una compagnia aerea low-cost o full service.

Se la scelta ricadesse sulle low-cost, le alternative sono le seguenti, entrambe in partenza da Malpensa:

Esiste anche l’opzione Ryanair, ma non parte da Milano bensì l’aeroporto di Orio al Serio di Bergamo.

Se invece si optasse per una full service airline, lo spettro delle scelte a nostra disposizione si amplia con:

  • Air France
  • ITA Airways

Con i voli Air France in gran parte in partenza e arrivo dallo scalo di Malpensa (MXP) mentre i voli ITA Airways esclusivamente in partenza dall’hub di Linate. Entrambe le compagnie aeree servono sia l’aeroporto di Parigi Orly che quello di Charles de Gaulle.

Ricordo che l’aeroporto di Milano Linate da primavera 2023 sarà collegato direttamente alla rete della metropolitana tramite la nuova linea M4.

Sono davvero tanti gli orari di partenza dei voli e sicuramente troverete uno che si addice alle vostre necessità. Il tempo di percorrenza della rotta è di circa 1 ora 20 minuti.

I costi, indicativi, per voli, andata e ritorno, low cost vanno dai 59 ai 90 Euro mentre per ITA e Air France si vanno da 150 a 200 Euro.

Airbus A320 della Air France una delle migliori opzioni per viaggiare rapidamente e comodamente tra Milano e Parigi

Viaggiare in Treno

La più valida alternativa all’aereo per viaggiare tra le due capitali della moda europee è senza dubbio il treno. Attualmente il collegamento ferroviario tra le due città è servito da due operatori:

  • SNCF con il servizio TGV InOui
  • Trenitalia con il Frecciarossa 1000

I tempi di percorrenza sono molto simili tra di loro, con però un piccolo vantaggio dell’operatore italiano. Infatti i treni italiani possono sfruttare al massimo la linea ad alta velocità italiana, cosa non possibile ai TGV francesi. Il Frecciarossa percorre il tragitto in 6 ore e 40 minuti mentre il TGV in 7 ore.

Sebbene questo tempo sembri significativamente più lungo di quello dell’aereo va tenuto conto del fatto che il treno vi porterà al centro della città e che non servirà di arrivare in stazione con largo anticipo con in aeroporto.

Le due compagnie ferroviarie però servono due stazioni in partenza da Milano. Infatti:

  • Il TGV InOui parte dalla stazione di Porta Garibaldi ed arriva alla stazione di Parigi Gare de Lyon
  • Mentre il Frecciarossa di Trenitalia parte dalla stazione di Milano Centrale per arrivare anch’esso a Parigi Gare de Lyon

Il costo di un biglietto solo andata è indicativamente:

  • da 129 a 149 Euro in seconda classe con il TGV InOui
  • da 135 euro in seconda classe con il Frecciarossa 1000 di Trenitalia
Treni Frecciarossa da qualche anno oramai collegano Milano e Parigi con soluzioni dirette che sono molto comode per chi ha paura di viaggiare in aereo.

Viaggiare tra Milano e Parigi in Autobus

Il mezzo di trasporto più scomodo per spostarsi da Milano a Parigi, con le sue quasi 14 ore di tempo di percorrenza, è senza dubbio l’autobus.

In questo caso l’opzione è solo quella rappresentata da FlixBus che collega le stazioni di Milano Lampugnano e Parigi (Bercy Seine). Il costo in questo caso di un biglietto parte da 64 Euro solo andata.

About the author

Alex Achille

Sono da sempre stato affascinato dal viaggiare, da culture diverse e lontane e soprattutto dal mondo dell'aviazione. Questo, e il fatto che la mia famiglia sia piuttosto internazionale, mi hanno spinto a girare il mondo fin da una giovane età. Alcuni dei miei primi ricordi sono in aereo o in aeroporto. Più avanti nella vita sono diventato un assistente di volo, facendo prima l'addestramento con Ryanair e poi lavorando per Emirates Airline a Dubai per 3 anni. In questo sito parlerò dei miei viaggi, più frequenti verso la Corea del Sud in questi anni per motivi di famiglia, le mie esperienze come assistente di volo e curiosità dal mondo dell'aviazione.

Supportami, Iscriviti alla Newsletter!

"*" indica i campi obbligatori

Ricordati di accettare la privacy policy!*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.